Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e dal Cliente designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto a informare Tenute Giampetruzzi della decisione di recedere tramite una dichiarazione esplicita avente ad oggetto: Recesso dall’acquisto

per mail: amministrazione@tenutegiampetruzzi.it indicando chiaramente le sue generalità, il numero d’ordine, gli articoli resi e le motivazioni del reso.

Se il Cliente utilizza il diritto di recesso, gli sarà rimborsato il pagamento dell’ordine oggetto del recesso, esclusi i costi di consegna e di riconsegna. Nel caso di ordini superiori a € 100 (cento) e quindi oggetti dell’offerta consegna gratuita, il rimborso in caso di recesso sarà calcolato trattenendo le spese di spedizione della merce verso il cliente e di riconsegna alle Tenute Giampetruzzi. Detti rimborsi saranno effettuati, nel minor tempo possibile utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti e comunque entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento della merce presso la sede delle Tenute Giampetruzzi e della verifica di integrità dei prodotti.

Il Cliente è tenuto a rispedire i beni a Tenute Giampetruzzi senza indebiti ritardi al seguente indirizzo: Giampetruzzi Davide Michele Via Laterza, 56, 70029 Santeramo in Colle (BA).

Il termine è rispettato se il Cliente o un terzo, designato dall’Utente, rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni dalla presa di possesso della merce. I costi della restituzione dei beni saranno a carico del Cliente. Il Cliente è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Non vengono sostituiti o rimborsati prodotti danneggiati od usati, anche solo in parte. Il diritto di recesso non si applica: ai beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, rischiano di deteriorarsi rapidamente, siano sigillati e non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici ovvero siano connessi alla protezione della salute e siano stati aperti dopo la consegna.

La merce riconsegnata a Tenute Giampetruzzi che risultasse non idonea al diritto di recesso e quindi non al rimborso, può essere rinviata al Cliente a sue spese. In caso contrario Tenute Giampetruzzi potrà trattenere i prodotti, oltre alle somme già pagate per il loro acquisto.